Italia bella: VIESTE
 
in cucina: la mia ricetta       frittura di paranza
 
 
 
 
 
ingredienti per quattro persone amanti della cucina di mare:
 
un chilo di pesce misto di paranza (triglie, calamari, piccoli merluzzi, gamberi...):
olio extra vergine di oliva
farina
sale
 
preparazione: lavare la paranza appena pulita, tagliare i calamari a striscioline per formare i caratteristici tondini, poi infarinare tutto molto delicatamente.
Friggere in una padella con l'olio a fuoco moderato, prima triglie e merluzzi, poi i gamberi e infine i calamari.
Rigirare la frittura una sola volta e appena imbiondita metterla su di un piatto rivestito di carta da cucina, salare e servire subito.


 

CONTATTI

 per contatti:   lamiaterra.claudio@tiscali.it

la mia Terra di Claudio Ferrarese - immagini, radici, pensieri, idee 
 

oggi

 
 
 
 
 
 
l'11 Giugno...
 

TRADUTTORE

 
Realizzato con SitoInternetGratis :: Fai una donazione :: Amministrazione :: Responsabilità e segnalazione violazioni :: Pubblicità :: Privacy